Giornata mondiale contro il Cancro, parola d’ordine “prevenzione”

30 Gen 2023

La comunicazione in Consiglio comunale per ricordare che politica e sanità devono andare a braccetto, la prevenzione è sempre il primo punto

Sabato 4 febbraio si celebrerà la giornata mondiale contro il cancro. La parola chiave, come sempre sarà “prevenzione”.

Prevenzione e politica devono essere due parole unite, che vanno a braccetto.

L’esempio più lampante lo abbiamo avuto poco tempo fa in Consiglio quando mi sono permesso di introdurre l’argomento dell’aumento dell’incidenza del mesotelioma in città. Una rilevanza medica e statistica che “incontra” la necessità di proseguire nella bonifica dei tetti in amianto in città.

Molto è stato fatto ma c’è ancora tanto da fare e tante situazioni da tenere sotto controllo

La politica deve continuare a partecipare alla fase di prevenzione perché, altrimenti, la prevenzione è nulla senza la politica. Mi riferisco a tutti i livelli della politica, il Comune ha comunque un impatto forte e importante in tema di salute pubblica.

L’invito è quindi di proseguire in questa direzione e a non abbassare mai la guardia, a sostenere la prevenzione e ogni azione a favore della salute quindi a supportare le tante associazioni di volontariato che si impegnano da anni nel settore.

La Voce dal Consiglio

Interventi, commenti, progetti, interrogazioni e notizie dal Consiglio comunale di Parma
Ricevi tutti gli aggiornamenti via email

Partecipa anche tu!

Il contatto con le persone è fondamentale per la politica.
Segnalaci i tuoi problemi, commenti, suggerimenti ed eventuali richieste